Dopo venti giorni di piccole emozioni calcistiche, di lotte estenuanti allo scoccar del tempo regolamentare e di prestazioni in crescendo dei due collettivi, maschile e femminile, biancorossi, si conclude la quindicesima edizione del Torneo di Calcio a 5 dei Rioni

Anche quest’anno è mancato pochissimo al salto di qualità auspicato ormai da qualche anno, con le finali che rimangono solo un miraggio da sognare per la prossima edizione.

Nella doppia semifinale di ieri e dell’altro ieri sera, da un lato le ragazze di coach Bracco hanno dovuto soccombere alle donzelle del Rione Cassero dopo un match dall’approccio difficilissimo.
Un primo tempo da dimenticare e qualche defezione di troppo per il team biancorosso non ci ha permesso di rimontare il parziale nel secondo tempo e ci condanna ad uscire dalla competizione.
Con questo risultato, il calcetto femminile del Rione Croce Bianca è di nuovo, e per la quarta volta consecutiva, rimasto ad un passo da una finale che non ha, purtroppo, ancora mai raggiunto…
Dall’altro lato è toccato alla selezione maschile di Messer Poli rinunciare al sogno della finale…
Dopo un primo tempo sfortunato e disastroso allo stesso tempo, che vedeva i ragazzi del Cassero in vantaggio saldamente per 6 a 2, la ripresa è stato un monologo biancorosso, fino alla fine del tempo regolamentare di gioco, con la rimonta completata ed il punteggio fissato sul 6 pari!
Ciò nonostante, sono bastati i tre minuti di recupero per far sì che il direttore di gara regalasse due falli ed un conseguente “tiro libero” (quantomeno dubbio!) ai giallomarroni.
7 a 6 e morale a pezzi. Tant’è che sulla ripartenza da centro campo la porta biancorossa è rimasta sguarnita completamente dal tiro finale che ha sancito il punteggio di 8-6.

Una doppia delusione, dunque, che ai tanti contradaioli che hanno animatamente partecipato al torneo non va giù, ma che testimonia il grande spirito di aggregazione del Rione Croce Bianca in ogni sua forma d’espressione.
Non resta che rimboccarci le maniche e riprovarci ancora nell’edizione del 2016! 

Un ringraziamento speciale va a: Vanessa, Marta D., Rachele, Marta C., Cristina, Lucia, Giada, Adriana, Chiara, Beatrice, Laura, Jacopo, Michele, Roberto, Andrea, Fabrizio, Giacomo, Matteo B., Simone, Matteo S., Cristiano, Mirko, Francesco, Leonardo, Graziano e tutti gli altri che si sono messi a disposizione della causa.


 

Ecco il dettaglio di tutti i match disputati dalla
SELEZIONE FEMMINILE

Partita1Femminile Partita2Femminile Partita3Femminile Partita4Femminile Partita5Femminile PartitaSpareggioFemminile SemifinaleFemminileSELEZIONE MASCHILE

Partita1Maschile Partita2Maschile Partita3Maschile Partita4Maschile Partita5Maschile PartitaSpareggioMaschile2 SemifinaleMaschile