Ieri sera, venerdì 7 novembre, presso la sede dell’Ente Giostra Quintana di Foligno di Palazzo Candiotti si è svolta la Cerimonia di Premiazione dell’anno quintanaro 2014.

Il Rione Croce Bianca, grazie agli straordinari risultati ottenuti nella Rivincita di Settembre, che ha permesso alla contrada di Via Butaroni di vantarsi del 22° alloro di Giostra, si è rivelato il protagonista assoluto della serata.
Un’incetta di premi che il Vice Priore Gabriele Nacca, vista l’assenza del Priore Andrea Ponti, ha orgogliosamente ritirato assieme al plurivittorioso cavaliere Daniele Scarponi in nome del popolo biancorosso ancora in tripudio festoso.

collagePREM

Alla presenza delle autorità istituzionali, infatti, il Rione Croce Bianca ha ritirato il premio per la vittoria nel “Palio di San Rocco” di Giugno, il riconoscimento intitolato al dottor Valentino Sardini al nostro veterinario Dott. Umberto Ricci, il premio per il terzo posto in classifica nel Gareggiare dei Convivi,  ed il premio Marcello Formica così come quello dedicato a Paolo Giusti.

Inoltre, ovviamente, la magistratura dell’Ente Giostra ha consegnato ai rappresentanti di contrada i due premi delle Giostre disputate a Giugno (2° posto di Daniele Scarponi in sella a Big More) ed a Settembre (1° posto di Daniele Scarponi in sella alla debuttante Woman in Rose).

Con questo evento si sono ufficialmente chiuse tutte le attività quintanare della legislatura in corso ed è stata archiviata la 68° edizione della Giostra folignate.

Scarponi_0

Una chiusura alla grande, in pieno stile con le abitudini del popolo di Via Butaroni…


Ecco le foto della serata (PH Roberta Bizzaglia)